Cerca la tua vacanza ideale
Bungalow
Piazzole
Disponibilitá on-line
Fino al 20%
di sconto
Fino al 20%
di sconto

Itinerario di 2 giorni a Firenze

I luoghi più importanti da vedere in un weekend toscano


Negli ultimi anni Firenze è protagonista di un boom turistico senza precedenti: il+21% di visitatori da ogni parte del mondo di cui quasi la metà sono giovani viaggiatori che la scelgono per una breve capatina di due o tre giorni.

Un itinerario di 2 giorni a Firenze non è assolutamente sufficiente per ammirare tutti i luoghi del capoluogo toscano, ma è sufficiente per un assaggio più che soddisfacente della sua bellezza e della sua storia.

Vediamo allora alcune delle tappe che non possono mancare nel vostro percorso nella città di Lorenzo il Magnifico, del David di Michelangelo e del Calcio Storico.

Come arrivare e come muoversi a Firenze

Se visitate Firenze per un paio di giorni, non vi conviene arrivare in auto fino al centro storico. È preferibile arrivare direttamente in treno, aereo o bus e muoversi all’interno della città sfruttando la buona rete di trasporti pubblici o le piste ciclabili.

L’aeroporto di Firenze (Amerigo Vespucci) si trova in zona Peretola, a circa 6km dalla stazione di Santa Maria Novella, ed è ottimamente collegato col centro.

Una volta arrivati a Santa Maria Novella, sarete praticamente a due passi dal centro nevralgico della città: Piazza della Signoria, ad esempio, dista circa 10 minuti a piedi. La stazione inoltre dispone di un comodo deposito bagagli, se volete tuffarvi subito nella scoperta del luogo!

Il centro storico è servito da circa 90km di piste ciclabili, ed è semplicissimo noleggiare una bici a buon prezzo per muoversi agilmente durante la vostra gita, attraverso servizi come Gobee Bike e Mobike.

Come in ogni grande capoluogo che si rispetti, trovare parcheggio a Firenze può essere una missione lunga e snervante. Nelle prossimità di Santa Maria Novella, un parcheggio può costare anche 3€ all’ora, mentre nelle zone che circondano il centro, potreste trovare delle strisce blu a 1€ all’ora.

Ecco una lista completa dei parcheggi di Firenze. 

Cosa fare e cosa vedere a Firenze in 2 giorni


Dicevamo che un soggiorno di 2 giorni a Firenze è un buon modo per assaporare la grandezza di questa città, riuscendo a dare una sbirciatina alle attrazioni più importanti.

La prima tappa del vostro itinerario non può che essere Piazza della Signoria: il cuore del centro medievale di Firenze, presso la quale potrete ammirare in una sola volta il Palazzo Vecchio, La Loggia della Signoria, la Fontana del Nettuno e il David di Michelangelo (o meglio una sua replica).

Nei pressi della celebre piazza c’è anche l’ingresso per la Galleria degli Uffizi, seconda tappa obbligata del vostro percorso fiorentino.

La Galleria degli Uffizi, composta da Palazzo Pitti, dalla Galleria delle Statue e delle Pitture e dal Corridoio Vasariano, è uno stupefacente complesso di opere d’arte firmate da Raffaello, Botticelli, Giotto, Caravaggio e moltissimi altri artisti di primo piano.

Una visita completa agli Uffizi vi richiederà almeno un paio di ore. Considerate però i tempi d’attesa per l’ingresso, che nei periodi più turistici potrebbero essere davvero lunghi.

Il nostro consiglio è quello di prenotare online la vostra visita, spendendo un paio di euro in più ma risparmiandovi interminabili code inutili.

Ecco il sito ufficiale della Galleria degli Uffizi, per gli orari, i prezzi e tutte le informazioni necessarie per una visita comoda e piacevole. 


Dopo il doveroso omaggio ad uno dei complessi culturali più famosi del mondo, possiamo passare alla bellissima Piazza del Duomo e alla sua imponente Cattedrale di Santa Maria del Fiore (detta anche Duomo di Firenze).

Dietro solo a San Pietro (Roma) e San Paolo (Londra), il Duomo di Firenze è ad oggi è una delle più grandi chiese di tutta Europa. A firmare questo capolavoro di architettura e arte, ci sono i nomi altisonanti di Giotto, Brunelleschi e il Vasari.

Prendetevi del tempo per contemplare la maestosità della Cattedrale dall’esterno, per poi entrare e farvi rapire dalla magnificenza degli affreschi, della cupola, degli organi e di tutti gli altri elementi che compongono questa gigantesca opera religiosa.

A pochi minuti dalla Piazza del Duomo, c’è uno dei ponti più famosi e caratteristici del mondo, che merita una capatina e una foto ricordo: il Ponte Vecchio.

Purtroppo un itinerario di due giorni a Firenze non ci permette di scoprire gli angoli più remoti – e a volte più sorprendenti- della città. Il sole è calato, e dopo una passeggiata romantica costeggiando l’Arno al tramonto, andiamo alla ricerca di un posto dove passare la serata e magari assaporare un piatto tipico fiorentino.


Dove e cosa mangiare a Firenze

Come in ogni grande città, anche a Firenze riuscirete a trovare sia ristoranti costosi e raffinati che trattorie tradizionali e a buon prezzo.

In entrambe le tipologie di locale troverete alcune delle ricette fiorentine più gustose, più o meno riviste in chiave moderna.

In via Palazzuolo, una parallela del Lungarno Amerigo Vespucci, troverete tante osterie che offrono piatti tipici come la bistecca alla fiorentina, la ribollita e la pappa al pomodoro.

Bagnate tutto con un buon Chianti, prima di passare al dolce e assaggiare il castagnaccio o la schiacciata alla fiorentina.

Non perdete l’occasione per assaporare lo street food fiorentino: lungo tutto il centro cittadino troverete paninerie più o meno affollate che vi offriranno schiacciate ripiene con prodotti tipici come la sbriciolona, il lampredotto o il crudo toscano.

Quando andare a Firenze


Il clima fiorentino è piuttosto mite
, grazie alla sua posizione centrale nella penisola e ai colli che la circondano e proteggono.

Dato il grande afflusso di visitatori da ogni parte del mondo, il periodo migliore per visitare Firenze è durante le mezze stagioni. Ad aprile, maggio e settembre il clima è temperato e perfetto per passeggiare trai monumenti della città.

Firenze è meta dei turisti 365 giorni l’anno, ma durante questi periodi almeno eviterete il caldo afoso e le interminabili code davanti ai musei principali.

Se volete godere appieno della città del giglio, vi consigliamo di organizzare il vostro viaggio toscano in corrispondenza di una di questi eventi:

  • Calcio Storico e Festa di San Giovanni – Giugno - la festa del patrono di Firenze è ricca di eventi, fuochi d’artificio e l’interessante rievocazioni del Calcio Storico;
  • Festa della Rificolona – Settembre – una tradizione rinascimentale durante la quale i fiorentini attraversano la città, fiaccole di carta in mano, per onorare la nascita della Vergine Maria;
  • Firenze Rocks – Giugno – da qualche anno a questa parte, il mese di giugno a Firenze è sinonimo di Rock, con il festival che si tiene all’Ippodromo del Visarno e cha ha già visto esibirsi artisti come Aerosmith, Eddie Vedder e System of a Down.

Quest’itinerario di due giorni a Firenze vi servirà per toccare con mano alcuni dei luoghi più belli d’Italia e vi preparerà per una seconda visita più lunga e approfondita, per scoprire anche i tesori più nascosti e affascinanti della città.

  • Linea Aerea Grosseto-Berna
    Un nuovo collegamento aereo
    tra Maremma e resto d'Europa!
    Leggi di più!

  • Firenze in Due Giorni
    I nostri consigli per scoprire i tesori
    più famosi della città del Giglio!
    Leggi di più...

  • WIFI
    Rimani sempre connesso in vacanza con il servizio WiFi gratuito!

    Leggi di più...

  •   INFO POINT 
    Info point sulla regione.
    organizza le tue escursioni.

    Leggi Tutto...

  • CLUB DEL SOLE 
    Siamo parte di Club del Sole, il più grande
    network italiano di Camping Village! 

    Scopri di più!

  • NOLEGGIO BICI
    Goditi  territorio e campeggio.
    city bike e bici elettriche
    Leggi di più...

  • SCOPRI LA MAREMMA
    I luoghi da vedere in Maremma,
    immersi tra la natura e la storia
    Leggi di più...

  • Prenota Online
    L'esclusiva novità dedicata
    a chi ama il campeggio!

    Leggi di più

mappa Orbetello Camping Village
Legambiente Natura & Turismo TripAdvisor Certificato di Eccellenza 2015

X
Controlla la disponibilità e prenota
Bungalow/Camping?
Adulti (10+)
Bambini (2-10)
Baby (0-2)
Adulti (10+)
Senior (65+)
Bambini (5-9,99)
Baby (0-4,99)
Cani/Gatti
Dal
al